SONNO SICURO 0/12 MESI

SCARICA L’OPUSCOLO INFORMATIVO cliccando qui

Raccomandazione n°1
POSIZIONARE SEMPRE IL BAMBINO
IN POSIZIONE SUPINA
la posizione giusta…

NANNA SOLO A PANCIA IN SÙ
∙ L’unica posizione sicura per il sonno del bambino è quella supina, ossia a PANCIA IN SÙ
∙ La posizione supina deve essere adottata anche in presenza di rigurgito o di reflusso gastroesofageo
∙ Mai far dormire il bambino in posizione laterale o in posizione prona
∙ Posizionare il bambino con i piedi al fondo della culla

nel letto giusto…
∙ L’unico posto sicuro per la nanna del bambino è la sua culla
∙ Utilizzare un materasso rigido, di giuste dimensioni (in modo da non avere spazi vuoti tra il materasso e le sponde del lettino)
∙ Non utilizzare biancheria da letto morbida o ingombrante (trapunte, cuscini, piumoni, paracolpi)
∙ Utilizzare un lenzuolo semplice con una copertina con angoli ben tesi e ben fissati. Un’alternativa a lenzuola e coperte è il sacco-nanna delle giuste dimensioni del tuo bambino
∙ Non mettere il bambino a dormire nella sua culla in presenza di giochi o peluches o in presenza di corde, fili o cavi di qualsiasi genere comprese le cordicelle o catenelle per il ciuccio (tutti oggetti che potenzialmente lo espongano a rischi)
∙ Utilizzare culle e lettini conformi agli standard di sicurezza, le sponde del lettino devono avere le barre distanziate tra loro non più di 6 cm
∙ Dispositivi come seggiolini per auto, passeggini, altalene, ovetti e imbracature non sono idonei a garantire un sonno sicuro. La miglior opzione per il trasporto in auto del lattante nei primi 4 mesi è rappresentata dalla navetta
∙ Divani o poltrone non sono sicuri per la nanna del bambino

nel posto giusto…
∙ Fate dormire il vostro bambino nella sua culla posizionata nella camera dei genitori, ma non nello stesso letto.

Raccomandazione n°2
NON FUMARE E/O ESPORRE IL BAMBINO AL FUMO
l’ambiente giusto…

∙  Mai fumare in gravidanza
∙ Non fumare quando il bambino è nato
∙ Non esporre mai al fumo il tuo bambino, tenerlo lontano da ambienti
dove si fuma

Raccomandazione n°3
EVITARE
IL SURRISCALDAMENTO DEL TUO BAMBINO
l’ambiente giusto…


∙ Nelle stagioni fredde la temperatura ambientale ideale è 18°-20° C
∙ Non copritelo troppo
∙ Non utilizzare coperte e piumoni troppo pesanti
∙ Non avvolgetelo stretto nelle coperte
∙ Il lattante è a maggior agio in un ambiente fresco, è assolutamente controindicato coprirlo
eccessivamente, soprattutto in caso di febbre

Raccomandazione n°4 ALLATTAMENTO MATERNO
l’alimentazione giusta…

∙ Se è possibile favorire l’allattamento al seno in quanto rappresenta un forte fattore di protezione nei confronti del lattante
∙ L’allattamento materno esclusivo è raccomandato fino ai 6 mesi di età…

Alcune ricerche suggeriscono che offrire un CIUCCIO, per la nanna del tuo bambino, può ridurre il rischio di incidenti durante il sonno.
È importante:
∙ introdurlo solo ad allattamento avviato, almeno dopo il primo mese di vita
∙ non forzare il bambino se lo rifiuta
∙ non immergerlo in sostanze edulcoranti per invogliare il bambino all’utilizzo
∙ non reintrodurlo se lo perde durante la nanna
∙ non utilizzare catenelle, lacci o altro per fissarlo
∙ sospendere l’uso entro l’anno di vita

Dispositivi
I dispositivi pubblicizzati sul mercato che vantano la capacità di proteggere il lattante nel sonno rilevando potenziali eventi avversi o costringendolo in determinate posizioni (materassi speciali, posizionatori ecc.) non hanno alcuna validazione scientifica e pertanto non vanno consigliati: il lattante si protegge applicando pienamente le buone pratiche del sonno sopra descritte.